Il Trekking a Collicello


É uno dei pochi percorsi circolari per il trekking in tutta l'Italia centrale. La caratteristica non è di poco conto: si lascia la macchina in un punto, si sceglie il tragitto da fare tra i tre previsti (blu 5km; verde 7 km; rosso 10 km) e alla fine si ritorna allo stesso punto di partenza. É il percorso circolare di Collicello, che domenica scorsa è stato inaugurato dopo una complessa opera di rifacimento: nuova tabellazione con emblemi e standard del Cai (Club Alpino Italiano); bacheche illustrative lungo il percorso che spiegano le caratteristiche ambientali e storiche del luogo; una nuova mappa su carta che viene distribuita all'Api di Amelia; contatti per avere maggiori informazioni e riferimento al sito internet "collicello. it".
Il percorso si incrocia con due importanti luoghi per la ricettività e lo sport all'aria aperta, che sono il Per (Parco per le Energie Rinnovabili) e il maneggio di Frattuccia. I sentieri infatti sono percorribili a piedi, a cavallo e in mountain bike. Lungo il percorso circolare si incontrano panorami mozzafiato, come quello del cosiddetto "sasso della morte", un vecchio monastero in abbandono, uno speco francescano, un castello in rovina. Buona parte dell'itinerario è all' ombra, all'interno di magnifici boschi di leccio sempreverde, e questo ne favorisce la fruizione estiva.La camminata che domenica mattina ha aperto il nuovo sentiero circolare è stata coronata da un pranzo a base di cinghiale alla colcellese.
Altro appuntamento è per il prossimo 8 luglio, con la tradizionale passeggiata ecologica in notturna.




0 commenti

Cerca su Amelia Notizie

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione