Calciomercato Amerina

Il nuovo staff dirigenziale e tecnico dell'Amerina ha lavorato alacremente nelle ultime settimane e continuerà a farlo nelle prossime almeno finchè la squadra non sarà pronta. Ci sono da sistemare piccole cose, convincere un paio di giocatori di categoria a vestire la casacca biancoceleste e poi si potrà iniziare.
Obiettivo: non soffrire come negli anni passati, ma ottenere una salvezza anticipata e magari togliersi anche qualche soddisfazione.
Il neo direttore sportivo Massimiliano Valeriani ha operato sul mercato in linea con il budget messo a disposizione dalla società che quest'anno ha conosciuto l'ingresso dell'imprenditore Fernando Nesta, amministratore della Duenne Srl, il quale potrebbe assumere l'incarico di presidente al fianco dell'attuale numero uno, Alessandro Rossi.
Le cariche societarie verranno però decise solo nell'assemblea che si terrà all'inizio della prossima settimana.
Intanto il diesse Valeriani di comune accordo con mister Marco Pernazza ha quasi concluso la campagna acquisti. Per prima cosa ha voluto riconfermare i pezzi pregiati della passata stagione.
Tra questi il bomber Sciommeri che resterà ad Amelia nonostante le pressanti richieste ricevute da Narnese, Massa Martana, Federco Mosconi e Montefranco. Restano in maglia biancoceleste anche Sbrenna, Nevi, Sensini, Ratini e il giovane Bordacchini. Tra i pali ci sarà Sabatini, in arrivo dall'Ortana e come secondo Chieruzzi dal Macchie.
Per il reparto difensivo è stato raggiunto l'accordo con Scoccione, difensore classe '89 della Narnese, con Piergentili del Fondi (Eccellenza laziale) e con Ippoliti della Pontevecchio.
Due colpi di grosso calibro sono stati messi a segno per il reparto di centrocampo: dalla Grifo Attigliano è arrivato l'ottimo centrale di qualità e quantità, Daniele Paoluzzi, mentre dal Montecchio torna l'esterno offensivo Federico Valeriani, uno ancora in grado di dire la sua a questi livelli.
La rosa è stata completata con l'arrivo di due giovani, Valeri, classe '89 dall'Ortana e Lozzi, un '90, della Ternana Berretti, ma il diesse ha ancora un colpo da mettere a segno: "Si tratta di un centrocampista di esperienza in grado di dare qualcosa in più all'Amerina" dice Valeriani.
Preparatore atletico sarà invece Carlo Bili. "La nostra sarà una squadra - continua Valeriani - con un'asse portante formata da 4 giocatori esperti e tanti giovani con alle spalle esperienze di livello. Obiettivo è quello di fare un campionato di transizione e non soffire come nelle ultime due stagioni, ma io spero di ottenere qualcosa in più".



0 commenti

Cerca su Amelia Notizie

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione